Letras de Músicas Italianas

Quando mi vuoi bene che tristezza dentro me
Può sembrare assurdo per chi non conosce te
Tu stella delle stelle ma tu che stella sei
Se non riscaldi il cielo dove stai

Vivi a cuor leggero l’incoerenza che c’è in te
Fingi amore vero e nemmeno sai perché
Puoi essere un disastro non lo sarai per me
Dimenticarti è giusto non lo sarà per te

Mo nun chiagnere
Cheste parole so’ cchiu chiare e te
E quanno me diciste l’ammore mio si tu
Io ce credevo, mo nun ce crede cchiu
E dimme tu stasera che l’aggia raccuntà
Cheste carezze che te fatte a fa

No non m’hai capito, che distanza c’è tra noi
Forse l’infinito forse troppi errori tuoi
D’amore non si muore e io non morirò
Ma della tua incoscienza qualcosa conserverò

Chissà quanti amori la tua pelle sfiorerà
Chissà quante volte mi hai ferito chi lo sa
Tu stella delle stelle di più ti accenderai
Tu puoi fermare il tempo, vedrai che capirai

Mo nun chiagnere
Cheste parole so’ cchiu chiare e te
E quanno me diciste l’ammore mio si tu
Io ce credevo, nun ce credo cchiu

E dimme tu stasera che l’aggia raccuntà
Cheste carezze che te fatte a fa

E quanno me diciste io voglio bene a te
E me so stato zitto e o ssai pecché